OSPITATE

Il FESTIVAL INTERNAZIONALE DELLA ZAMPOGNA di SCAPOLI è una tappa fissa per Eduardo, infatti, quasi tutti gli anni vi partecipa, allietando il vasto e numeroso pubblico con i suoi tamburi accompagnato da varie formazioni. Nell’agosto 2009 la band interviene come ospite al concerto degli “Zimbaria”. MATESE FRIEND FESTIVAL uno degli eventi più importanti dell’estate molisana denominato la piccola Woodstock del sud Italia, nel quale hanno preceduto sul palco principale il grande Tonino Carotone. MUSICALMONTE (Festival ormai decennale) nel quale ha anche aperto il concerto della Bandabardò. Ha partecipato alla serata per i DIRITTI UMANI insieme a personaggi famosi del calibro di Giovanni Baglioni, Ania, Neja, Carlotta, Sugar Free e moltissimi altri. Con Giuliano Gabriele &nsamble interviene in concerti dell’amico Benedetto Vecchio fondatore dei MUSICISTI del BASSO LAZIO gruppo di musica popolare, che racconta la civiltà dell’area della ballarella e del saltarello. Il 2010 è l’anno che lo vedrà collaborare con artisti di fama INTERNAZIONALE. Tutto il Tour 2010 Giuliano Gabriele &nsamble sarà allietato dalla quasi assidua partecipazione nei concerti di VALENTINA FERRAIUOLO. Il 1 maggio 2010, l’appuntamento è all’AUDITORIUM PARCO DELLA MUSICA DI ROMA per la terza edizione di “SI CANTA MAGGIO”, la rassegna con artisti provenienti da tutte le regioni per festeggiare con i canti del lavoro il Primo Maggio. Il 10 luglio in occasione di BOVILLE ETNICA, con l’ensemble, partecipa come ospite nel concerto del “Gaitero Asturiano” HEVIA. In agosto continua il tour al “RADICI SONORE FESTIVAL” in Calabria. Intanto il cammino prosegue e nella seconda ed eccitante edizione del Festival TARANTELLIRI, Eduardo, terrà un “Concertone” con l‘Orchestra Popolare Tarantelliri creata per l’occasione, dove alla classica formazione Giuliano Gabriele &nsamble, ci sarà la partecipazione straordinaria di tre grandi artisti internazionali quali: CISCO, mitico cantautore italiano di musica “folk rock” ex dei Modena City Ramblers, RAFFAELLO SIMEONI, MASSIMO GIUNTINI. Nel 2011 continuano le collaborazioni con artisti INTERNAZIONALI. Il 9 Luglio in occasione di BOVILLE ETNICA (Festival di musica Etno-Popolare), interviene come ospite al concerto di CARLOS NÙÑEZ e torna a suonare insieme a lui il 7 Agosto al Festival Internazionale della Zampogna di Acquafondata (FR). Il 31 luglio al Festival Internazionale della Zampogna di Scapoli è ospite di Gianni Perilli e Ciaramelle Blue ma non solo in quell’occasione. Alla terza edizione di TARANTELLIRI, il 20 Luglio, è tra i protagonisti del concertone della Tarantelliri Orchestra costituita da Giuliano Gabriele &nsamble, REDI HASA, VALENTINA FERRAIUOLO, AMBROGIO SPARAGNA e TERESA DE SIO. Nel 2012 continuano il viaggio con numerose novità. Con Giuliano Gabriele ha registrando il primo cd “MELODEONIA” uscito il 5 Luglio 2012, e nella realizzazione di tale progetto hanno partecipato artisti come: Luca Turchet (Ghironda), Federica Santoro (Lira Calabrese e Violoncello), Roberto Cervi (Chitarra Elettrica), Alessandro Tombesi (Arpa), Giuseppe Grassi (Mandolino e mandola). Diventa direttore artistico di alcune realtà in Molise. Comincia con il gruppo Giuliano Gabriele &nsamble a partecipare a numerose trasmissioni radiofoniche e dirette tv regionali presentando il cd “MELODEONIA”. L’8 agosto al Boville Etnica, Eduardo insieme a Giuliano, sono ospiti in uno dei concerti del grande “Enzo Avitabile e i Bottari”, uno dei concerti del 2012 più belli della ciociaria. Il 19 agosto invece, al festival “Tarantelliri”, sono ospiti di uno dei gruppi salentini più amati al mondo; gli “Officina Zoe”. Nel 2013 invece… Con Giuliano Gabriele &nsamble partecipano a importanti e numerosi festival internazionali. Il 30 Giugno sono presenti al famosissimo “Ravenna Festival”. Il 12 agosto si esibiscono a Carpignano Salentino, ad una delle tappe della “Notte della Taranta” ospiti di Antonio Amato. Il 24 agosto invece, in occasione del festival “Tarantelliri”, hanno il piacere di ospitare e collaborare con una delle voci femminili più belle del panorama world italiano; Ginevra Di Marco. 8 Settembre serata con un grande ospite dalla Calabria: Peppe Voltarelli. Nel 2014 continuano il viaggio con numerose novità. Il 13 Aprile a Novi Velia, al festival degli Antichi Suoni, Giuliano Gabriele &nsamble ospitano il mandolinista Mimmo Epifani e Giuseppe Grassi. 5 agosto ad Arpino dove la serata era ricca di artisti tra i quali Piero Ricci, uno degli “zampognasti” più forti al mondo, e Martina Zecca. Il 17 agosto partecipano e vincono il contest di Umbria Folk Festival. Il 24 agosto Eduardo partecipa all’Orchestra Tarantelliri. Ospiti della serata la grande e strepitosa Nada, la chitarra di Fausto Mesolella, la voce di Martina Zecca e gli MBL. Il 20 settembre Eduardo e Giuliano ospiti nel concerto del gruppo Salentino “Ariacorte”. Il 28 settembre invece partecipano al MEI di Faenza. Correva l’anno 2015… Arriva il secondo cd, “MADRE” di Giuliano Gabriele &nsamble, uscito ad aprile 2015 presentato al Teatro Nestor di Frosinone. Alla realizzazione di tale progetto hanno partecipato artisti come: Antonio Infantino (uno degli artisti più importanti del panorama world in Italia), Francesco Loccisano (chitarra battente), Goffredo Degli Esposti (zufolo e tamburo, buttafuoco), Gabriele Russo (viella), Giuseppe Grassi (mandolino e mandola) e Gioia Mignanelli (voce). Maristella Martella (danza) ha partecipato nel video clip ufficale “MADRE”. Dal 14 al 19 Giugno vengono chiamati ad intervenire al Milano Expo per una serie di concerti. Il 3 Agosto serata allo Strafolk di Ferentino con grandi amici e grandi ospiti: Peppe Voltarelli, Pejman Tadayon e Martina Zecca.